Home » Sport, avventura, ecoturismo » Le piste da sci più belle d’Europa

Le piste da sci più belle d’Europa

Si avvicina l’inverno, e con esso il sogno annuale delle piste da sci. La vera meraviglia per lo sciatore è di scivolare per chilometri di neve fresca, ammirando paesaggi infiti e, non ultimo, soggiornando in deliziosi villaggi alpini. Siamo fortunati: le piste da sci più belle si trovano soprattutto nelle vicine Francia e Svizzera!

Sci

Al primo posto citiamo il Saint-Morits in Svizzera, vero paradiso, immenso, alberghi di lusso e grandi varietà di attività tutte invernali. Ha in più il pregio di trovarsi in una delle regioni più soleggiate d’Europa. Sempre in Svizzera, abbiamo il Verbier, con piste facili e intermediari ma, anche, piste difficili, specialmente intorno al Mont Fort, al collo dei Gentianes e al Mont Gelé. Punto di partenza dalla « Haute route ». E queste erano le due migliori. Ancora sul podio, chamonix è un complesso sciistico sito in Francia e situato ai piedi del Mont blanc, la vetta più alta delle Alpi. Chamonix propone delle piste di tutti i livelli, all’incirca a 3000 metri di dislivello. Con i suoi 22 km, la sua pista della Vallée Blanche è una delle più lunghe al mondo. Bellissima città alpina e ambientazione bucolica. Nella classifica delle piste da sci più belle, non poteva mancare Cortina d’Ampezzo, questo splendore made in Italy, sicuramente la più bella delle piste delle Alpi italiane e anche una delle più vecchie in tutto il mondo. E’ famosa per i suoi corridoi angusti ed è stata la pista dei debutti di Alberto Tomba, ma deve la sua fama anche al suo bel villaggio pedonale arrocaccato sulle pendici delle Dolomiti. Al quinto posto, dobbiamo ritornare in Svizzera dove troviamo lo Zermatt, un paradiso anch’esso dello sci, che offre paesaggi da mozzare il fiato, un villaggio da cartolina senza circolazione di veicoli e 313 chilometri di piste. Vista imprendibile sul mont Cervin, la vetta più conosciuta delle alpi svizzere. Un posticino della top ten va anche a Kitzbuhel, complesso sito in Austria. Attivato dal 1892, offre tre stazioni e piste intrattenute meticolosamente. La maggioranza di queste piste sono tracciate sotto la linea degli alberi, dunque ad altitudine moderata: ideale per chi non sopporta l’altitudine. Al settimo e all’ottavo posto troviamo ancora due complessi francesi, quello rispettivamente della Val-d’isère e de Les trois vallées, al nono ritorniamo in Austria per il complesso di St Anton e al decimo si piazza il complesso sciistico d’eccezione delle Gstaad, Svizzera. D’eccezione perché accoglie teste incoronate, membri del jet-set internazionale e i paparazzi. Naturalmente, le piste da sci sono tutte bellissime a nostro avviso, quando c’è la neve giusta.

© holiday-viaggi
Webdesign et Developpement par softibox