Home » Destinazione » Alla scoperta del Lario

Alla scoperta del Lario

Il Lario è un lago lombardo costellato da incantevoli paesini, da tutti conosciuto come lago di Como.

Iniziando proprio dall’estremo del suo braccio sinistro troviamo Como, la cittadina che dà il nome al lago. Di piccole dimensioni può essere girata tranquillamente a piedi.

Da non perdere la neoclassica Villa Olmo, che al tempo ospitò sia Napoleone che Garibaldi. I suoi interni, a dispetto della semplicità dell’esterno, si spalancano in lussuosi decori, affreschi di artisti della fine ‘700 e del primo ‘800 e del celebre Fontana. Ma anche il suo parco, il ruscello ed il piccolo tempio neoclassico meritano uno sguardo.

Lungo le sponde del lago di Como è impossibile non ammirare il tempio costruito nel 1927 in occasione del centenario della morte di Alessandro Volta. All’interno del Tempio Voltiano infatti sono conservati busti, pubblicazioni e cimeli del fisico. Disegnato da Federico Frigerio è una tappa d’obbligo per chi passa da Como.

Oltre a diversi musei la città di Como offre ai turisti un paesaggio naturale ricco di fascino, potete infatti salire a Brunate con la funicolare e godere di una panorama impareggiabile dal balcone delle Alpi. Da Brunate è poi possibile avviarsi in diversi percorsi panoramici, dal più breve di solo 2km al faro Voltiano, fino a raggiungere anche San Primo.

Continuando a percorrere il lago di Como lungo questo braccio solo dopo pochi km vi imbatterete nella splendida Cernobbio. Perla del lago offre ai turisti una suggestiva piazzetta affacciata nell’acqua lacustre. Da qui inizia anche la via dei Monti Lariani, un sentiero che sale dai 600 a 1200 metri di quota.

A Cernobbio sorgono numerose ville, tra cui spicca il prestigioso centro polivalente di Villa Erba, che accoglie sempre manifestazioni ed eventi.

Salendo ancora la sponda occidentale del lago di Como si susseguono più intimi ma comunque incantevoli paesi, come Moltrasio. Rinomato anche per la lussuosa villa dello stilista Gianni Versace, il quale ha disposto la conservazione delle sue ceneri proprio nel piccolo camposanto del paese.

Meta ideale per un poetico soggiorno di relax, avrete solo l’imbarazzo della scelta nel trovare l’Hotel lago di Como che troverete su hotel-posta.it che più vi piace.