Home » Destinazione » ECUADOR – ISOLE GALAPAGOS

ECUADOR – ISOLE GALAPAGOS

 

galapagos1_mdvPer visitare le isole Galápagos, una delle perle naturalistiche del nostro pianeta, ci si avvale delle crociere di una settimana o più a bordo di imbarcazioni locali. Il periodo migliore per una crociera alle isole Galápagos è il nostro inverno. La visita delle isole si svolge prevalentemente di giorno a bordo di piccole lance e l’accesso è riservato ad un numero limitato di visitatori alla volta. Questo per preservare il fragile ecosistema delle isole.
Un itinerario tipico tocca le isole di Santa Cruz dove le tartarughe marine depongono le uova. Prosegue alla volta di Islas Plazas per fare snorkeling con i leoni marini e nuotare con le iguane marine, le uniche lucertole acquatiche al mondo, per poi proseguire verso Isla Española.

Qui si assiste al rituale di corteggiamento delle sule dalle zampe blu ed entro metà dicembre si possono vedere gli albatros che nutrono la prole. Un altro gioiello raro è rappresentato da Isla Bartolomé dove i pinguini si tuffano in acqua saltellando sulle rocce e fendendo il mare con una propulsione idrodinamica impressionante.
Una crociera alle isole Galápagos racconta la teoria dell’evoluzione di Charles Darwin e rappresenta al meglio un viaggio nella storia naturalistica dell’umanità. Il termine Galápago, da cui prendono il nome le isole, significa tartaruga gigante, che si può ammirare a Puerto Ayora. Questi splendidi esemplari longevi vivono soltanto qui e ad Aldabra, nelle isole Seychelles.
Le Galápagos sono un paradiso per le immersioni subacquee e uno degli ultimi santuari degli squali martello del mondo. Fanno parte del triangolo del Pacifico Orientale di conservazione di questi splendidi predatori, in cima alla catena alimentare dell’habitat marino.
E’ per questo che, quando nel gennaio 2001 una petroliera s’incagliò davanti all’isola di San Cristobal ed enormi chiazze di greggio comparvero sulla superficie del mare minacciando l’ecosistema marino delle Galápagos, il mondo intero si mobilitò per salvare il più prezioso santuario naturale di specie uniche a rischio d’estinzione. Ci si augura che questa tragedia rimanga nella memoria collettiva come monito, affinché la protezione dell’ambiente venga rigorosamente rispettata a tutela di uno degli ultimi paradisi terrestri del nostro pianeta, patrimonio dell’umanità intera.

Per piu’ informazione: http://www.materialidiviaggio.com

galapagos_mdv