Home » Destinazione » I locali storici di Torino

I locali storici di Torino

Torino è una città davvero ricca di storia, una storia che è costellata dalla nascita di molti locali e caffè di grande fama, luoghi questi dove persone famose e intellettuali d’altri tempi hanno messo a frutto il loro talento, luoghi questi che da sempre sono stati il simbolo della città. Durante la vostra visita a Torino dovete quindi assolutamente inserire anche alcuni di questi locali, per vivere il vero spirito della città e per assaporare quella magia che, credeteci, vi farà letteralmente perdere la testa.

torino

Un piccolo consiglio, evitate se possibile di alloggiare in hotel. Per perdersi nella vera atmosfera della città prendete in affitto un appartamento a Torino, vedrete che in questo modo riuscirete a non sentirvi dei turisti, riuscirete a sentirvi anche voi cittadini, parte di quest’anima così cosmopolita eppure così attenta alle tradizioni italiane, parte di

quest’anima così ricca di storia e di cultura.

Tra i caffè storici più interessanti ricordiamo Al Bicerin situato in Piazza della Consolata che ha aperto i battenti nel lontano 1763. Il bicerin è una bevanda tipica della città di Torino a base di caffè e arricchita con panna e cioccolato. Pensate che questa bevanda era una delle preferite niente meno che da Cavour e persino Dumas la menziona nei suoi romanzi. In questo caffè potrete assaggiare questa bevanda nonché la Torta Bicerin, una specialità che vi farà davvero leccare i baffi.

Anche il Caffè Fiorio è altrettanto interessante, un caffè dove spesso era possibile trovare seduti ai suoi tavolini sia Cavour che D’Azeglio. Un tempo questo caffè era conosciuto da tutti con il nome di « caffè dei codini e dei Macchiavelli », dalle punte dei vestiti che un tempo gli uomini indossavano e dal fatto che tutti coloro che lo frequentavano credevano nei principi che Macchiavelli diffondeva. Qui vi consigliamo di assaggiare la deliziosa cioccolata calda oppure un bel gelato. Se il vostro gelato preferito è il famoso pinguino però non potete non andare da Pepino in Piazza Carignano, caffè nato nel 1903 dove erano soliti recarsi i Savoia.

Tra i locali storici più interessanti della città ricordiamo anche il Caffè San Carlo che è stato il primo di tutta Torino ad aver installato l’illuminazione a gas. Bellissime le statue e gli affreschi che è possibile osservare alle pareti, un luogo questo ricco di storia dove gustare delle miscele di caffè uniche. Siete alla ricerca di un locale storico dove respirare le atmosfere ricche di cultura che da sempre contraddistinguono la città di Torino? Scegliete allora il Platti in Corso Vittorio Emanuele II frequentato un tempo sia da Cesare Pavese che da Giulio Einaudi. Qui avrete la possibilità di sedere in un ambiente stile liberty e di assaggiare dei cioccolatini meravigliosi, i migliori cioccolatini che la famosa arte piemontese è in grado di regalare.

E pensate che questi sono solo alcuni dei locali storici in cui potete fare il vostro ingresso, decine e decine infatti sono i caffè, ma anche i ristoranti, che hanno davvero molto da raccontare e che vi faranno rimanere a bocca aperta per lo stupore. Se state programmando una visita a Torino vi consigliamo il sito di annunci Bakeca.it dove potrete trovare decine di annunci su appartamenti in affitto anche per brevi periodi.