Home » Viaggi in Europa » Estate 2016: prendi l’auto e raggiungi la Costa Azzurra!

Estate 2016: prendi l’auto e raggiungi la Costa Azzurra!

costa-azzurra-estateL’estate 2016 si avvicina e non avete ancora programmato nulla?In tal caso, questo è l’articolo che fa per voi! Nelle prossime righe vi proporremo un tour mozzafiato di X giorni in una delle zone più ambite della Francia: la Costa Azzurra.

Giorno 1: arrivo a Nizza, detta anche la “Perla della Costa Francese”, essa si estende lungo la Baia des Anges. Esso è uno dei centri turistici più grandi al mondo, una zona particolarmente mondana e amata da giovani e adulti. Dopo aver fatto il check-in in Hotel, potete procedere con la visita alla Citta Vecchia. Essa, ricca di vie pittoresche, rende appieno l’atmosfera vivace tipica della Francia del Sud.

 

Giorno 2: partenza per il Principato di Monaco dove si trovano gli Appartamenti del Principe in cui è possibile assistere al singolare cambio della guardia. Anche in questa città è presente un ricco centro storico che porta, di seguito, a Montecarlo, dove non si può non sostare al casinò più famoso al mondo. Se vi rimaner un po’ di tempo, potrete proseguire verso Saint Jean Cap Ferrat per visitare i famosi giardini di Villa Ephrussi de Rothschild, una perla della Belle Époque.

 

Giorno 3: visita alla città di St. Paul de Vence (regione Provenza) dove si trova un bellissimo villaggio medievale nel quale è conservata, in maniera eccellente, una chiesa risalente al tredicesimo secolo. L’intera città vecchia è colma di negozietti e stradine medievali in cui pullulano le lavorazioni artigianali di ogni genere. Per gli amanti dell’arte moderna è possibile fare un’ulteriore sosta alla fondazione Maeght che propone ogni anno una vastissima collezione d’arte contemporanea. Ultima tappa del giorno è la bellissima Cannes, con tanto di passeggiata sulla ben nota “croisette”.

 

Giorno 4: l’ultimo giorno potete dedicarlo alla città di Marsiglia. La città ha un carattere tipicamente meridionale, essa è molto ricca in attività balneari e turistiche. La vivacità del luogo sarà in grado di accontentare grandi e piccini.

Come vedete, per dedicarvi qualche giorno di vacanza basta solo un’auto, buona compagnia e tanta voglia di scoprire posti nuovi.