Home » Consigli per viaggiare » Santorini o Salonica? Dove viaggiare in primavera con Travelgenio

Santorini o Salonica? Dove viaggiare in primavera con Travelgenio

santoriniEntrambe sono fra le isole più conosciute della Grecia e siamo molto orgogliosi di presentarvi questa opzione per la primavera.

Ma pensiamo che ognuna di esse sia pensata per un tipo diverso di turista ed ecco perché andremo a farle concorrere davanti ai vostri occhi. Basta dare un’occhiata alle numerose offerte di agenzie online come www.travelgenio.it e si otterrà convinto che queste isole sono una grande opzione .

Inoltre, dobbiamo dire che, durante la primavera, potrete godervele al meglio dato che ci sono meno turisti e le temperature sono più miti.

La bellezza di Santorini

Iniziamo dicendo che in questo paradiso vivevano gli ottomani, i bizantini e i romani e solamente per questo, potete immaginare l’enorme patrimonio che troverete.

Considerata patrimonio mondiale dell’Unesco sin dal 1988, questo luogo è unico.

Il villaggio di Oia: forse questa è l’immagine che viene in mente quando si pensa a Santorini. Anche se al giorno d’oggi questo luogo è più turistico durante l’estate, la verità è che durante questi mesi, potrete godervelo con molta più calma.

Il Triangolo di Acrotiri: questo deposito archeologico è uno dei luoghi più interessanti che potrete visitare e non compare in nessuna guida poiché non è interessante per tutti i tipi di turisti. Fa parte delle Cicladi meridionali. Questo insediamento fu parte della civiltà Minoica

 

Salonica, affascinante tutto il giorno

Salonica è un luogo capace di fare innamorare chiunque. Forse è grazie al suo enorme patrimonio, forse per la bellezza dei suoi monumenti, meno visitati gli altri, tutti gli anni comunque molte migliaia di turisti scoprono i gioielli della città.

Arco di Galerio: conosciuto come Kamara, che significa arco in greco, si tratta di uno dei luoghi principali che troverete qui. Volete saperne di più? Si tratta di un complemento del palazzo di Galerio, uno dei monumenti più preziosi dell’era antica.

La torre bianca è un altro dei luoghi più interessanti dell’isola. È il simbolo globale di Salonica e tutti i turisti scattano le loro foto qui.

Le mura ed il museo archeologico: in questo nucleo monumentale, comprenderete perché vi consigliamo di fare visita a questa città, grazie alla storia, all’arte e anche alla bellezza che emerge ovunque.

Il foro romano: costruito durante il secondo secolo, si tratta dell’esempio principale d’arte ellenica dell’isola.