Home » Gastronomia » Gustare la cucina di una regione, alcune ricette

Gustare la cucina di una regione, alcune ricette

Anche se il modo migliore di gustare la cucina di una regione è direttamente sul posto, nei suoi locali tipici, ciò non toglie che alcune ricette possano essere provate anche in casa propria.

Se anche voi, come me, amate arricchire  il vostro menu quotidiano con le ricette dei paesi visitati in vacanza, approfittate del vostro viaggio in Sicilia! Fate scorta di alcuni ingredienti locali che vi permetteranno di ricreare quei sapori a casa vostra.

Acquisire una nuova ricetta nelle proprie abitudini (magari sana per come lo è la cucina mediterranea!), o riproporla per una serata con gli amici, è uno dei modi migliori di fare di una vacanza un’ autentica esperienza. Un cibo, un’aroma, un vino,  non risulteranno mai uno scialbo souvenir, ma sono l’espressione più vivida di una terra e della sua cultura.

Generalmente si è portati ad associare alla cucina siciliana piatti elaborati come la « caponata di melanzane », la « pasta con le sarde » o gli « arancini ». Pietanze succulente degne della fama mondiale di cui godono, ma di troppo lunga preparazione per i cuochi moderni.

Difficilmente oggi si potrebbe dedicare al cibo le intere giornate che gli dedicavano le cucine baronali o le sapienti mani delle monache cistercensi.

Ho quindi attinto alla cucina popolare che per ovvi motivi usa una gamma di ingredienti più ristretta.Le sue ricette risultano pertanto semplici, naturalmente sane e più in linea con le esigenze moderne.

Sara Chiummo, la vostra guida turistica autorizzata; vi guiderà per qualsiasi visita nella regione.

sarachiummo@yahoo.it o anche il link www.agrigentoguidedtours.com

 

Buon appetito e …buon divertimento!