Blog di viaggio
magnify
Home » Consigli per viaggiare » Roma 4 stagioni

Roma 4 stagioni

Roma 4 stagioni Organizzare un viaggio può nascondere un mare di insidie. Un passo falso e la vostra vacanza può essere rovinata da una squallida stanza d’albergo, un ristorante costoso o un pomeriggio sprecato ad una attrazione che si rivela essere solo una trappola per turisti. Ecco perché è fondamentale pianificarla attentamente e scegliere cosa fare a seconda della stagionalità. Una delle destinazioni più amate e che chiunque al mondo desidera visitare almeno una volta nella vita è la caput mundi, ovvero:

colosseum

Organizzare un viaggio può nascondere un mare di insidie. Un passo falso e la vostra vacanza può essere rovinata da una squallida stanza d’albergo, un ristorante costoso o un pomeriggio sprecato ad una attrazione che si rivela essere solo una trappola per turisti. Ecco perché è fondamentale pianificarla attentamente e scegliere cosa fare a seconda della stagionalità. Una delle destinazioni più amate e che chiunque al mondo desidera visitare almeno una volta nella vita è la caput mundi, ovvero:

Roma

Arte, spettacoli, divertimento, moda, cibo e a pochi chilometri anche il mare, Roma è una di quelle destinazioni che vale la pena visitare in qualsiasi periodo dell’anno. È sempre bella e magica, il clima mediterraneo e il calore e ospitalità della sua gente la rendono una delle mete più ambite. Roma dispone di strutture alberghiere di ogni tipo e per ogni necessità, dal bed and breakfast a Roma più economico e allo stesso tempo grazioso e ospitale, all’albergo più lussuoso con a disposizione un’infinità di servizi aggiuntivi, come la spa o un parco privato per una passeggiata nel verde. È sempre bene prenotare con un certo anticipo, per assicurarsi la migliore delle offerte e una più ampia disponibilità, servendosi dei siti di booking Roma che vi daranno la possibilità di fare una ricerca mirata, in base alla zona, il budget e la distanza dalle principali attrazioni turistiche. La rete dei trasporti pubblici è efficiente e si estende per la maggior parte della città, quindi avrete massima libertà di movimento a un costo contenuto. Le principali fermate della metro sono state create ad hoc per fare tappa nei siti storici della città, e la rete di autobus vi darà modo di districarvi tra le vie della città godendovi il panorama.

Cosa vedere a Roma?

Le cose da fare e vedere a Roma sono tantissime, partendo da monumenti simbolo come il Colosseo, Fontana di Trevi, Piazza Navona, Il Pantheon, San Pietro, i Musei Vaticani e il quartiere di Trastevere; per chi ama lo shopping le vie immancabili del lusso sono Via Condotti, Via del Corso, Via del Babuino e Piazza di Spagna, per chi ama i mercatini c’è quello domenicale di Porta Portese e per chi ha il pallino dell’antiquariato c’è la zona di Via Giulia. La maggior parte del tempo la passerete probabilmente gustando i manicaretti tipici della cucina romana: bucatini all’amatriciana, spaghetti alla carbonara, abbacchio alla romana, coda alla vaccinara, porchetta di Ariccia, carciofi alla romana e se avete ancora spazio un bel maritozzo con la panna. Non è una cucina esattamente dietetica, ma si sa che in vacanza è tutto lecito. Quando pensate di aver visto ormai tutto, arriva la notte e Roma si anima di suoni e colori dei suoi innumerevoli locali e di famosi punti di riunione come Campo dei Fiori con i suoi pub o San Lorenzo dove gli studenti della capitale si godono la movida romana nei numerosi localini. D’estate la gioventù romana si sposta verso Ostia, con i suoi locali e piste da ballo sul mare; pianificate con cure le vostre giornate in modo da conservare le forze per la lunga notte romana.

The following two tabs change content below.

Matteo

Sono passati 10 anni da quando ero un agente di prenotazione presso un'importante agenzia di viaggi online 🙂 Il mio lavoro mi permette di scoprire regolarmente idee di viaggio originali! Volevo diventare uno scrittore 😉 partecipare a holiday-viaggi.com mi permette di scrivere e viaggiare! Per leggervi molto presto nei commenti!